CONFERENZA STAMPA 09.10.2015

RIPRESENTAZIONE DISEGNO DI LEGGE SULLA DEMOCRAZIA DIRETTA

Aktion vor dem Landtag am 9. Oktober 2015

Vogliamo

che, nel referendum consultivo promesso e preannunciato sul nuovo disegno di legge riguardante una nuova regolamentazione per la democrazia diretta, i cittadini non possano solo dire sì o no alla proposta del Consiglio, ma di poter scegliere tra due proposte: quella del Consiglio provinciale e quella che proviene dai cittadini.

A tal fine

dev’essere ripresentato in Consiglio il disegno di legge dei cittadini. Si tratta di un procedimento puramente tecnico che non richiede un’identificazione dei gruppi consiliari con il contenuto.

Perciò

come Iniziativa per più democrazia ci siamo rivolti a tutti i consiglieri provinciali chiedendo la disponibilità di ripresentare in forma tecnica il nostro disegno di legge.

Si sono detti disponibili

i seguenti gruppi consiliari: Alto Adige nel cuore, Bürgerunion, Freiheitliche, Grüne verdi verc, Movimento5*

Disegno di legge per una migliore legge sulla democrazia diretta

Ricordiamo che

  • Nell’ottobre 2009 questo disegno di legge è stato presentato a tutti gli aventi diritto al voto affinché essi decidessero col voto nel primo referendum propositivo provinciale. A tal fine erano state raccolte 000 firme. Ha partecipato al voto il 38,1% degli aventi diritto al voto. Di coloro, l’ 83,2% ha votato SI (114.884).
  • La votazione è stata invalidata perché è stato mancato per poco (7.000 voti ca.) il quorum del 40% previsto dalla legge.
  • 40 organizzazioni della società civile hanno sostenuto il disegno di legge.
  • Inoltre è stato presentato come proposta di legge di iniziativa popolare per ben tre volte nel corso degli ultimi 12 anni per attivare il Consiglio provinciale a rendere ben praticabile ed efficiente la regolamentazione della partecipazione politica dei cittadini. Per far ciò sono state raccolte complessivamente circa 000 firme autenticate.
  • Il disegno di legge è stato steso con il contributo di vari esperti nazionali e internazionali ed è stato valutato da Istituti specializzati e giudicato ottimo.

Questo testo di legge vanta un’altissima legittimità democratica e una forte condivisione da parte di larghi strati della società civile.

Esso perciò nel 2016 dovrà essere presentato, alla pari con il disegno di legge della maggioranza politica in Consiglio, al voto referendario consultivo per un parere e una scelta da parte dei cittadini.

 

Azione davanti al Consiglio Provinciale: una freccia composta da manifesti dell'Iniziativa

degli ultimi anni indica la direzione al disegno di legge

Cerca

5 per mille per piu democrazia diretta

Al momento della vostra dichiarazione dei redditi ricordatevi per favore che ci vuole l'impegno e la forza di tutti noi per riuscire in questo intento. Per farci beneficiare del 5 per mille indicate il nostro codice fiscale: 940 58890214

Attualità

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information