Consegnata al presidente del Consiglio regionale e richiesto parere all’ANAC


Mercoledì 16 novembre 2016 è stata consegnata la petizione legislativa “Uniformare le norme sulla trasparenza dei comuni del Trentino-Alto Adige al resto d’Italia” al presidente del Consiglio regionale del Trentino-Alto Adige / Südtirol, Sig. Thomas Widmann.

La petizione, il cui primo firmatario è il Sig. Mauro Direno, è stata lanciata ufficialmente nel luglio del 2016 (qui in lingua tedesca) dalle associazioni Più Democrazia in Trentino e Iniziativa per Più Democrazia di Bolzano per chiedere al legislatore regionale di:

– sostituire la legge regionale 10/2014 sulla trasparenza recependo integralmente le disposizioni e gli obiettivi contenuti nei D.lgs 33/2013 e 97/2016 e uniformando gli obblighi dei comuni locali con quelli appartenenti alle altre regioni italiane e di introdurre forme concertate di indirizzo e di controllo con le Province e le associazioni di cittadini e consumatori per favorire applicazione della legge e delle disposizioni in materia di trasparenza;

– prevedere disposizioni per assicurare la nomina di un organismo indipendente di valutazione (OIV) che includa membri eletti tra le associazioni operanti sul territorio comunale, con presidente nominato dalle minoranze consiliari a rotazione fra i gruppi di minoranza che hanno espresso un candidato sindaco alle ultime elezioni comunali;

– intervenire con provvedimenti normativi per assicurare la pubblicazione, su base annuale, delle sanzioni applicate alle amministrazioni comunali per la mancata applicazione delle norme in materia di trasparenza sul sito internet della Regione e sugli organi di stampa a spese delle amministrazioni comunali inadempienti.

I proponenti della petizione hanno consegnato al presidente Widmann più di 400 firme su supporto cartaceo (438 firme per la precisione!). Il presidente era accompagnato dal segretario generale del Consiglio regionale dott. Stefan Untersulzner, al quale sono state consegnate materialmente le sottoscrizioni.

il testo della petizione
rassegna stampa

Chi è online

Abbiamo 453 visitatori e nessun utente online

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information