Con quello che abbiamo raggiunto, il meglio deve ancora arrivare!

Non è semplicemente fantastico?

25 anni fa, cittadini impegnati in varie organizzazioni di volontariato avevano maturato la convinzione che per svolgere in modo veramente ragionevole e produttivo il proprio compito mancava una condizione essenziale: semplicemente la possibilità di potersi rivolgere in modo diretto con le proprie proposte di risoluzione di problemi, e per evitarne di nuovi, ai primi interessati, i cittadini; di non essere pertanto dipendenti con queste proposte da una maggioranza governativa che quasi mai era aperta a argomentazioni ragionevoli. Affinché quanto avevano ritenuto essenziale diventasse realtà e affinché tutte le cittadine e tutti i cittadini potessero decidere su quanto deve valere nel proprio territorio e su quanto non deve succedere, si è quindi formata “l'Iniziativa per più democrazia“, e in e con essa per venticinque anni semplici cittadini hanno lavorato in modo convinto ed energico perché ciò diventasse realtà. Ecco il link alla presentazione di quello che hanno raggiunto.

Il sogno dei gilet gialli in Francia (articolo in francese / Artikel auf Deutsch), ciò che sognano milioni di esseri umani in tutto il mondo, grosso modo nella nostra provincia dallo scorso autunno è diventato realtà, come la conosciamo in un unico paese del mondo. Con l'iniziativa legislativa popolare (il referendum propositivo) noi cittadine e cittadini ora possiamo votare su disegni di legge che hanno origine tra noi stessi. E con il referendum (confermativo) possono essere sottoposte alla votazione per essere accettate o respinte decisioni legislative prese dalla rappresentanza politica. “Non c'è nulla da trattare. Noi rivendichiamo RIC - "référendum d’initiative citoyenne"”, R&I quindi – referendum & iniziativa, esclamano i “gilet gialli“. Decide il popolo stesso ciò che vuole!

Un passo enorme!
Da millenni la stragrande maggioranza degli esseri umani è sottomessa alla volontà di pochissimi. Ma ora il potere è stato smascherato, gli esseri umani scoprono e si passano la parola: il re è nudo.

Nei prossimi anni avremo da imparare di dover sapere con piena responsabilità noi stessi quanto riteniamo giusto per la nostra società, dovremo prendere confidenza con la nuova possibilità di autodeterminarci. Solo esercitandoci lo possiamo imparare. E in quanto è giusto e importante esercitare questa autodeterminazione senza doversi far determinare impotenti da altri, questo esercizio in ogni modo sarà un passo giusto e importante per poter risolvere i problemi immensi che si sono accumulati – che pensiamo si siano accumulati proprio perché fino adesso nessuno di noi si poteva sentire veramente competente e responsabile per ciò che succede.

L'anno nuovo finalmente può portarci anche questo:
L'avvio delle prime iniziative legislative provinciali sulla base della nuova legge sulla democrazia diretta.
L'Iniziativa non sarebbe l'Iniziativa, se tra queste non ci fosse anche lei con il proprio impegno per sempre più democrazia.

                                                                                                    Ci SEI anche TU?

 

Cerca

5 per mille per piu democrazia diretta

Al momento della vostra dichiarazione dei redditi ricordatevi per favore che ci vuole l'impegno e la forza di tutti noi per riuscire in questo intento. Per farci beneficiare del 5 per mille indicate il nostro codice fiscale: 940 58890214

Attualità

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information