Con un nuovo presidente affrontiamo i lavori per un disegno di legge elettorale

Nella conferenza stampa odierna si è presentato il nuovo presidente dell’Iniziativa per píù democrazia: Erwin Demichiel, che fino a un anno fa lavorava nel servizio sanitario provinciale, succede a Otto von Aufschnaiter, che ha presieduto l’Iniziativa fin dalla sua fondazione nel 2000, e che è stato particolarmente apprezzato per la capacità di mediare fra diverse posizioni, rispettandole e valorizzandole. Aufschnaiter rimane al servizio dell’Iniziativa come membro del direttivo. Il presidente uscente ha dovuto fare i conti con una SVP che fino a oggi continua ad opporsi a una regolamentazione veramente efficace dei diritti di partecipazione dei cittadini (calendario dei peccati della SVP contro la partecipazione), ma ha anche avuto la gratificazione di vedere che l’Iniziativa è diventata una prospettiva politica per l’Alto Adige, alla quale molti cittadini legano le proprie speranze politiche. Pertanto il nuovo presidente ci tiene a individuare – ed apprezza – anche tutto ciò che è cresciuto negli ultimi anni in tema di democrazia, certo dovuto anche al lavoro dell’Iniziativa. Si tratta in primo luogo di una maggiore consapevolezza dei cittadini riguardo al valore delle proprie opinioni e valutazioni; e poi anche di un’indignazione produttiva che si è sostituita alla rassegnazione di fronte alla prassi politica autoritaria e del tutto obsoleta nella nostra provincia.

Leggi tutto...

Come possono i cittadini partecipare in modo determinante alle scelte della politica?

 La delibera di Giunta per l'ampliamento dell'aeroporto di Bolzano ci fornisce un esempio di quello che accadrebbe con l'ordinamento della democrazia diretta voluto dall'SVP e di quello che sarebbe possibile con le regole proposte di INIZIATIVA PER PIÙ DEMOCRAZIA.

Se fosse stata in vigore la proposta di legge di Iniziativa per più democrazia, che prevede la possibilità di ricorrere al referendum confermativo e quindi di "congelare" la delibera per il tempo necessario ad un'eventuale raccolta di firme da parte dei cittadini,  possiamo presumere che una tale decisione non sarebbe nemmeno stata presa: la Giunta infatti avrebbe temuto di subire una sonora sconfitta all'eventuale voto referendario.

Leggi tutto...

27.000 firme piuttosto che 38.000?

I diritti referendari per questo non diventano più praticabili sulla base del disegno di legge del gruppo consigliare della SVP in materia di partecipazione.

Iniziativa per più Democrazia non è assolutamente sorpresa della notizia che il vertice dell'SVP abbia deciso l'abbassamento del limite del numero delle firme da raccogliere da 38.000 a 27.000. Al contrario: È avvenuto proprio quello di cui l'Iniziativa era fin dall'inizio convinta. La soglia del numero delle firme è stata prima strategicamente fissata ad un livello assurdo (38.000), da poter dimostrare poi al momento giusto la propria disponibilità al compromesso.

Leggi tutto...

Non facciamoci intrappolare da una legge truffa!

Questa mattina si sono ritrovati in occasione della prima sessione di giugno del Consiglio provinciale davanti al Palazzo del Consiglio attivisti dell'Iniziativa per più democrazia e rappresentanti delle organizzazioni sostenitrici per protestare contro il modo di procedere e il comportamento del gruppo consiliare della SVP riguardo alla riforma della legge sulla democrazia diretta.
 
La protesta si rivolge contro il gruppo consiliare SVP il quale non prosegue la trattazione di quanto è rimasto dopo che esso ha fatto piazza pulita, cioè del proprio disegno di legge, e impedisce in questo modo che si arrivi finalmente al referendum contro questa legge.

Leggi tutto...

Due referendum per ridurre degli stipendi dei consiglieri provinciali e regionali

Firma ora nel tuo comune per due referendum riguardo la riduzione degli stipendi dei consiglieri provinciali e regionali

Se in Alto Adige e nel Trentino entro il 2 giugno saranno raccolte almeno 15.000 firme autenticate(si può firmare in tutti i municipi e sporadicamente anche su bancarelle), tutti gli aventi diritto al voto in Regione Trentino Alto Adige, in una domenica di marzo o aprile 2013, potranno votare se vorranno una totale riforma degli stipendi dei
consiglieri e se dovrà essere abolita la diaria.

Leggi tutto...

Quorum zero

 

La TUA FIRMA per chiedere:

 

 

 

Quorum zero in tutti i referendum - così chi vota decide
Revoca degli eletti - come in California, Svizzera, Venezuela, Bolivia.

Leggi tutto...

Campagna nazionale per la democrazia diretta

valuta gli elementi più importanti del disegno di legge della SVP sulla partecipazione dei cittadini

In imminenza del dibattito al Consiglio provinciale sul futuro regolamento della democrazia diretta a livello provinciale l'Iniziativa per più democrazia richiama l'attenzione sulle gravi carenze contenute nella proposta, che la SVP cerca di imporre alla popolazione. A questo scopo ha fatto ricorso alle voci più autorevoli in materia di democrazia diretta a livello europeo, cioè il rinomato istituto di ricerca IRI-Europe a Marburgo (Initiative and Referendum Institute Europe). Il Prof. Andreas Gross e il direttore dell'IRI Bruno Kaufmann nel loro esame sezionano articolo per articolo la proposta SVP riconoscendole qualche progresso rispetto la normativa presente, soprattutto l'azzeramento del quorum di partecipazione. "Questi miglioramenti", commentano gli autori, "verranno però pagati caro dai cittadini, perché sono controbilanciati da una serie di restrizioni eccessive che scoraggeranno tantissimi cittadini dal formulare le proprie istanze per sottoporle al Consiglio e a tutti i concittadini. Regole talmente restrittive penalizzano tutta la democrazia diretta e con questo anche la democrazia in se."

La carenza più grave sarebbe costituita dalla rinuncia della SVP all'introduzione dei due strumenti più importanti della partecipazione diretta, cioè del referendum confermativo e dell'iniziativa popolare con immediato diritto alla votazione referendaria.

Leggi tutto...

I nostri comunicati
Conteggio articoli:
4

Cerca

Calendario

Settembre 2019
L M M G V S D
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information