Osservazione domanda 11

La problematica di una sovrapposizione fra Consiglio e Giunta provinciali, rispettivamente assemblea legislativa e organo esecutivo, è evidente:

  • attualmente di 35 componenti del Consiglio otto costituiscono la Giunta, partecipando così alle decisioni che dovranno applicare;
  • la stragrande maggioranza delle proposte in Consiglio provinciale è presentata dalla Giunta;
  • la Giunta è scelta e appoggiata da una maggioranza in Consiglio, e perciò normalmente il Consiglio ne approva le proposte;
  • formulando le proposte in modo più o meno generico o vincolante, la Giunta determina da sé il proprio margine di decisione – tanto più precisa la legge, tanto meno libera la Giunta in sede di attuazione.

Per giustificare tale sovrapposizione un consigliere provinciale ha osservato che in questo modo ci sarebbero meno mandatari da rimunerare (35), e che la formula attuale favorirebbe la presenza della Giunta alle sedute consiliari: perché una Giunta esterna al Consiglio – dunque senza potere decisionale in esso – non sarebbe più motivata a partecipare alle sedute dell’aula. Per quanto incredibile possa sembrare, anche questo è stato detto.

Cerca

5 per mille per piu democrazia diretta

Al momento della vostra dichiarazione dei redditi ricordatevi per favore che ci vuole l'impegno e la forza di tutti noi per riuscire in questo intento. Per farci beneficiare del 5 per mille indicate il nostro codice fiscale: 940 58890214

Attualità

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information