Osservazione domanda 2

La domanda fondamentale è se elettrici ed elettori vogliono votare soprattutto liste e partiti, o non piuttosto delle persone. Votare soprattutto un partito indipendentemente dai singoli candidati dovrebbe garantire un certo orientamento politico – ma l’esperienza dimostra che è una garanzia molto teorica. Il voto dato fondamentalmente alla persona è invece espressione di fiducia, che certamente può essere delusa. È chiaro che gli eletti per la loro appartenenza a un partito o lista si sentano più obbligati verso di essa di chi fosse stato eletto in modo trasversale, scegliendo fra candidati di liste diverse. In quest’ultimo caso i rappresentanti verrebbero scelti per le caratteristiche personali, pertanto tenderebbero a essere più indipendenti, forse anche più responsabili davanti alla propria coscienza. Comunque la disciplina di partito, che sancisce la suddetta dipendenza degli eletti, è chiaramente esclusa dalla Costituzione italiana.

Cerca

Calendario

Settembre 2019
L M M G V S D
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Dieses Portal verwendet Cookies zur Optimierung der Browserfunktion.Wenn Sie mehr über die von uns verwendeten Cookies und deren Löschung erfahren möchten, ziehen Sie bitte unsere Datenschutzbestimmung zu Rate.Datenschutzbestimmung.

  Ich akzeptiere die Cookies von dieser Seite.
EU Cookie Directive Module Information